Torta soffice al profumo di Limoncè

20.01.2022

La ricetta di oggi è una delizia multisensoriale: si tratta di un dolce capace di illuminare la tavola, inebriare l’olfatto e conquistare delicatamente il palato. E il procedimento è anche molto semplice! Vediamolo insieme.

Ingredienti:
*     4 uova medie
*     244 g di farina 00
*     244 g di burro fuso freddo
*     244 g di zucchero semolato
*     57 g di Limoncè
*     1/2 bustina di lievito per dolci
*     1/2 scorza di limone grattugiata
*     q.b. di burro + farina per lo stampo
*     q.b. di zucchero a velo

Per chi gradisce una torta più leggera, è possibile sostituire il burro con 160 g di olio di semi di girasoli o di oliva, anche se in questo modo rimarrà un po’ meno profumata. Cominciamo.

Pre-riscaldiamo il forno a 180° in modalità statica, quindi imburriamo e infariniamo lo stampo. Sciogliamo il burro a bagnomaria e poi lasciamolo raffreddare. Nel frattempo, apriamo le uova nella ciotola dello sbattitore, aggiungiamo lo zucchero e montiamo il tutto per diversi minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e soffice.

Con le fruste in movimento a bassa velocità, aggiungiamo il Limoncè, uniamo il burro (o l’olio), la scorza di limone e poi, a cucchiaiate, la farina setacciata e il lievito. Mescoliamo bene fino a raggiungere un impasto soffice e cremoso.

Versiamo l’impasto nello stampo e livelliamo bene. Mettiamo nel forno già a temperatura per 45/50 minuti nel ripiano basso. Passato il tempo indicato, non ci resta che sfornare la torta, lasciarla raffreddare e decorarla con una pioggerellina di zucchero a velo.
E la golosità è servita! CinCè!